De Bibliotheca

Biblioteca Telematica

CLASSICI DELLA LETTERATURA ITALIANA

Dei delitti e delle pene

di: Cesare Beccaria

(1763)

sch00266p.jpg (19168 byte)

A chi legge

INTRODUZIONE

Cap.1

ORIGINE DELLE PENE

Cap.2

DIRITTO DI PUNIRE

Cap.3

CONSEGUENZE

Cap.4

INTERPETRAZIONE DELLE LEGGI

Cap.5

OSCURITA` DELLE LEGGI

Cap.6

PROPORZIONE FRA I DELITTI E LE PENE

Cap.7

ERRORI NELLA MISURA DELLE PENE

Cap.8

DIVISIONE DEI DELITTI

Cap.9

DELL'ONORE

Cap.10

DEI DUELLI

Cap.11

DELLA TRANQUILLITA' PUBBLICA

Cap.12

FINE DELLE PENE

Cap.13

DEI TESTIMONI

Cap.14

INDIZI, E FORME DI GIUDIZI

Cap.15

ACCUSE SEGRETE

Cap.16

DELLA TORTURA

Cap.17

DEL FISCO

Cap.18

DEI GIURAMENTI

Cap.19

PRONTEZZA DELLA PENA

Cap.20

VIOLENZE

Cap.21

PENE DEI NOBILI

Cap.22

FURTI

Cap.23

INFAMIA

Cap.24

OZIOSI

Cap.25

BANDO E CONFISCHE

Cap.26

DELLO SPIRITO DI FAMIGLIA

Cap.27

DOLCEZZA DELLE PENE

Cap.28

DELLA PENA DI MORTE

Cap.29

DELLA CATTURA

Cap.30

PROCESSI E PRESCRIZIONE

Cap.31

DELITTI DI PROVA DIFFICILE

Cap.32

SUICIDIO

Cap.33

CONTRABBANDI

Cap.34

DEI DEBITORI

Cap.35

ASILI

Cap.36

DELLA TAGLIA

Cap.37

ATTENTATI,COMPLICI, IMPUNITĄ

Cap.38

INTERROGAZIONI
SUGGESTIVE, DEPOSIZIONI

Cap.39

DI UN GENERE PARTICOLARE DI DELITTI

Cap.40

FALSE IDEE DI UTILITĄ

Cap.41

COME SI PREVENGANO I DELITTI

Cap.42

DELLE SCIENZE

Cap.43

MAGISTRATI

Cap.44

RICOMPENSE

Cap.45

EDUCAZIONE

Cap.46

DELLE GRAZIE

Cap.47

CONCLUSIONE

WB01467_.gif (3363 byte)

Edizione HTML a cura di: [email protected]

Ultimo Aggionamento:14/07/05 23.25